Crea sito
Sognare un impossibile sogno... Partire per dove nessuno parte... (Jacques Brel)
Non vorrei trovarmi un giorno lassù a chiedermi cosa ho fatto tutto il tempo quaggiù...
Inseguire i princìpi, l'equità, la giustizia... in ogni parola, attimo, gesto della quotidiana tenzone
Sarò io per primo a costruire questo nuovo incontro e a diradare il gelo?
Venerdì, 01 Febbraio 2013 16:49

Nel verso...

Da tempo ho inserito la poesia nella cassetta degli attrezzi del mio comunicare. Perché

mi è di conforto
resuscitar nel verso
quando disperso
tra le umane beghe
sommerso
affogo

e anche perché penso che porgere qualsiasi tipo di comunicazione in modo sintetico e con un impatto emozionale dia peso, intensità e maggior dignità allo stesso.

 " Povero verso: Diverso/col mio verso/talvolta come disperso/nel mio universo. "


E che tipo di forma ho voluto dare al mio verso?


Tenue e sincero
fiamma di cero
semplice e chiaro
luce di faro
trasparente e fluente
acqua di sorgente.

La parola usata è quindi quella di tutti i giorni, quella masticata in famiglia a tavola, quella che tutti, proprio tutti devono capire..... io non mi posso permettere e non voglio escludere nessuno dalla comprensione dei messaggi che intendo porgere.


Perché poesia?


Per rendere più sopportabile

L’idea che avevo di me

Presi due fogli

Una penna

E cominciai

A flirtare con te

 

Ti baciai di nascosto

Tra i banchi

 Marinammo  la scuola

 gli esami

 entrammo

in caserme ed ospedali

 affrontammo insieme

la vita

 il lavoro

periodi di silenzio e di vuoto

 più le brutte che le belle stagioni


Ci donammo agli amici

 ai compagni di viaggio

ricevemmo gli applausi e gli schiaffi

 

….giungeremo  alla fine  orgogliosi

dei nostri figli

presuntuosamente immortali

 

Perché questo sito?

Per dare valore al lavoro, ai gesti, alle scelte

per dare un senso alla sveglia, al viaggio lungo o breve che sia

per stare vicini a quelli che il lavoro non ce l’hanno più, o non l’hanno mai trovato

per esortarli a non mollare, a indirizzare sempre la loro prora verso il nuovo “sogno”.


 

Potete contattarmi all'indirizzo  Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Go to Top